2019-01-19

CISL MONZA BRIANZA LECCO: a cosa ci serve l’Europa?

da sinistra Giuseppe Iuliano, Franco Chittolina, Rita Pavan, Alberto Berrini
Si è tenuto nell’Aula magna del Polo lecchese del Politecnico, l’incontro “A cosa ci serve l’Europa?”, organizzato dalla Cisl Monza Brianza Lecco. Di fronte ad una numerosa platea, sono intervenuti Franco Chittolina, presidente di APICE Europa (Associazione per l’incontro delle culture in Europa), l’economista Alberto BerriniGiuseppe Iuliano, responsabile del Dipartimento Internazionale Cisl e membro del CESE (Comitato Economico e Sociale Europeo).

“La vita per l’opera di un Altro”: la presenza delle Suorine nelle periferie delle metropoli

La mostra aperta in Comune a Lecco dal 26 gennaio al 2 febbraio
Il sostegno della Campagna Tende Avsi per il progetto “La casa allargata”



Nelle periferie di grandi città italiane come Milano, Torino, Roma e Napoli, condividendo la vita delle famiglie più fragili, in missione per far rinascere l’umanità più profonda di ciascuno nella concretezza delle vicende quotidiane, andando oltre il pur necessario sostegno assistenziale. Anche di questo racconta la mostra “La vita per l’opera di un Altro”, che sarà aperta nella sede municipale di piazza Diaz dal 26 gennaio al 2 febbraio per iniziativa di Avsi Point Lecco in collaborazione con il Comune di Lecco. 

Conai, conoscerlo meglio per essere in regola

Illustrati gli adempimenti e le novità




Si è tenuto il seminario organizzato da Api sugli adempimenti e sulle novità riguardanti la gestione degli imballaggi e il pagamento del contributo ambientale Conai. 

Risultati d’eccellenza per lo sportello di consulenze condominiali gestito da ANACI Lecco presso il Comune

Cresce ulteriormente il gradimento dei cittadini per la consulenza ricevuta da ANACI Lecco attraverso lo sportello promosso dal Comune di Lecco.
È questo il dato più significativo emerso dall’analisi dei questionari compilati dai cittadini che hanno utilizzato di questo servizio. In particolare, nel corso del 2018, su 66 consulenze disponibili, sono state 46 (il 69,7%) quelle utilizzate dai cittadini. E il 97,5% è l’indice di soddisfazione espresso.

2019-01-18

“Eco degli abissi”, il localizzatore di profondità di Aristide Milani

Da sinistra Gianmaria Stucchi, studente, Celestino Colombo fotografo-articolista, il giornalista Claudio Redaelli, Umberto Cogliati, Marjan Rabbani giornalista, critica d’arte e fotografa, Alberto Cameroni fotografo, Romano Pirovano meccanico, Donatella Cervi, regista di Mediacreative, e Aristide Angelo Milani.



di Claudio Redaelli
Operazione “Eco degli abissi”, giovedì 17 gennaio alla Canottieri Lecco, concernente le riprese terrestri e subacquee delle fasi di collaudo del localizzatore di profondità di Aristide Angelo Milani, con relativo video realizzato da Mediacreative project di Donatella Cervi.
Una data non casuale, quella scelta per l’evento, perché coincisa con il cinquecentesimo anniversario vinciano.

Con Letizia Paternoster la stagione di Mapei Sport inizia a braccia alzate

Non poteva iniziare meglio l’avventura della Trek Segafredo femminile. La nuova formazione World Tour “in rosa” nata dalla costola del team maschile guidato da Luca Guercilena ha debuttato vincendo. Letizia Paternoster ha infatti conquistato allo sprint la tappa inaugurale del Santos Tour Down Under regalando alla formazione americana il primo successo della sua storia.

AGENZIA DEL DEMANIO E PROTEZIONE CIVILE FIRMANO ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA’ DI PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO SUGLI IMMOBILI DELLO STATO

Un accordo di collaborazione finalizzato all’attuazione delle attività che riguardano la prevenzione del rischio sismico sugli immobili di proprietà dello Stato e in uso alla PA è stato sottoscritto oggi a Roma tra il Dipartimento della Protezione Civile e l’Agenzia del Demanio. L’intesa riguarda il confronto, l’analisi, l’approfondimento e la condivisione di esperienze in tema di prevenzione.

Casinò di Campione il commissario prefettizio che oggi governa l’enclave

Claudio Redaelli Casinò, a Campione  il commissario prefettizio che oggi governa l’enclave, Giorgio Zanzi ha annunciato che  alle richieste del municipio relative al fallimento della casa da gioco si deve aggiungere un'altra fetta consistente,  18 milioni di euro, che verrà quanto prima avanzata. Questo nonostante la proposta dei curatori sia di non ammettere al privilegio i crediti vantati dal Comune di Campione d’Italia,

S. Antonio, Coldiretti: allevatori custodi di biodiversità Nel Lario a rischio la capra di Livo e la Verzaschese

La “Verzaschese” è stata introdotta negli Anni Settanta del secolo scorso dalla vicina Svizzera, ed è oggi diffusa nelle province di Como e Varese: razza rustica, sobria, contraddistinta dal caratteristico mantello nero; la “Capra di Livo”, che non supera i 2500 capi, è invece diffusa solo nel Lario occidentale, quasi esclusivamente lungo la catena Mesolcina tra il Passo San Jorio ed il Passo dello Spluga.

Orientamento dopo le scuole medie: due appuntamenti “fuori programma” a livigno chiudono il ciclo

“L’istruzione tecnica: un’opportunità per il futuro dei nostri figli”è il titolo del ciclo organizzato da Confindustria Lecco e Sondrio che ha coinvolto oltre 400 persone



Due incontri fuori programma si sono aggiunti a inizio gennaio al ciclo degli appuntamenti di orientamento dal titolo L’istruzione tecnica: un’opportunità per il futuro dei nostri figli, organizzati da Confindustria Lecco e Sondrio per dare ai giovanissimi del territorio in uscita dalla terza media, e alle famiglie, maggiori informazioni sui percorsi formativi di ambito tecnico-scientifico.

400 persone in totale fra studentigenitorii partecipanti agli incontri - tenuti a Lecco,SondrioColicofra novembre e dicembre, oltre che a Livignoa gennaio - a conferma dell’interesse nel conoscere meglio le occasioni offerte da percorsi di istruzione scolastica focalizzati sullo sviluppo di competenze in linea con le richieste del sistema produttivo territoriale.

E proprio sull’onda di questo interesse si sono inseriti alla fine della scorsa settimana i due momenti di approfondimento di Livigno, richiesti dagli istituti scolastici locali, che hanno riproposto il format dei precedenti con l’intervento di un espertosui temi della scuola e dell’orientamento, dei rappresentanti di Confindustria Lecco e Sondrioe di alcune aziende del territorio.
Nell’ambito dei diversi incontri, si sono infatti alternate le aziende AAG STUCCHI, ATV, ELECTRO ADDA, ELEMASTER, LUNGO LIVIGNO, MOTTOLINO, NUOVO PIGNONE, OMET, SALUMIFICIO MOTTOLINI, TECHNOPROBE eVALTECNE ad illustrare quali sono le reali esigenze e quindi le proposte di sbocco lavorativo offerte dalle imprese delle due province.

“Tutti gli incontri hanno visto un’ottima affluenza - commenta il Presidente di Confindustria Lecco e Sondrio, Lorenzo Riva- e ne siamo particolarmente soddisfatti. Da un lato crediamo di avere dato un supporto alle famiglie partecipanti, evidentemente desiderose di poter affrontare una scelta importante con maggiori informazioni a disposizione. D’altro canto, indipendentemente da quelle che saranno le scelte dei singoli studenti, queste serate hanno certamente dato un contributo nell’evidenziare il valore della formazione di ambito tecnico industriale e le opportunità offerte dal nostro sistema imprenditoriale, ancora non abbastanza conosciute”.
“A fronte di un’industria sempre più moderna e innovativa, non abbiamo un numero sufficiente di quelle figure tecniche necessarie per sostenere le sfide sugli scenari mondiali - conclude Lorenzo Riva. Per questo il nostro impegno come Associazione nel sottolineare il valore della formazione tecnica e di tutti i percorsi formativi strettamente collegati al mondo delle imprese è sempre più deciso”.

2019-01-17

I VENERDI’ DELLA CISL MONZA BRIANZA LECCO A COSA CI SERVE L’EUROPA?

Venerdì 18 gennaio dalle ore 9 alle 13 - Aula Magna Polo lecchese del Politecnico

Nell’ambito della rassegna “I Venerdì della Cisl Monza Brianza Lecco”, venerdì 18 gennaio dalle ore 9 alle 13 nell’Aula Magna del Polo lecchese del Politecnico, si svolgerà l’incontro intitolato: “A COSA CI SERVE L’EUROPA?”. 

Bandini (ANACI): “Obbligatoria la formazione e l’aggiornamento per gli amministratori condominiali”

Il prossimo 24 gennaio al via la dodicesima edizione del corso abilitante
con la Lectio Magistralis dell’Avv. Eugenio Correale
 
Marco Bandini, presidente di ANACI Lecco

Prenderà il via il prossimo 24 gennaio, presso la sala convegni della Casa delle Costruzioni (in via Grandi a Lecco), la 12aedizione delCorso per Amministratori di condominio, promossa da ANACI Lecco in collaborazione con il Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Lecco. 

Costi di gestione nella ristorazione: 5 lezioni il martedi’ pomeriggio per imparare a costruire menu e prezzi

Lunedì 4 febbraio spazio invece al corso di pasticceria per professionisti con il pastry chef lecchese Antonio Dell’Oro

Sono tanti i giovani (ma non solo) che ogni anno decidono di aprire o rilanciare un locale, spinti dalla voglia di intraprendere e dalla passione per una professione che li affascina. Ma non sempre si hanno le idee chiare, ad esempio, su quelli che sono i costi di gestione che si debbono affrontare.