2021-01-19

In un anno 181 accertamenti per scarico illecito di rifiuti


Da gennaio a dicembre 2020 sono stati 181 gli accertamenti per abbandono illecito di rifiuti effettuati dalla Polizia locale di Milano, grazie alla collaborazione con l’area Ambiente del Comune di Milano e AMSA, che ha portato al posizionamento di 19 fototrappole (TLC) puntate su aree particolarmente interessate dal fenomeno. In totale, da maggio 2019 sono stati oltre 330 gli accertamenti effettuati.

Imprese: nel 2020 record di giovani in agricoltura


In controtendenza rispetto all’andamento generale nel 2020, con la crisi provocata dall’emergenza Covid si registra uno storico balzo del 14% del numero di giovani imprenditori in agricoltura, rispetto a cinque anni fa. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base delle iscrizioni al registro delle Imprese di Unioncamere relative al settembre 2020 che evidenziano una vera corsa alla terra degli under 35 che abbandonano invece le altre attività produttive, dall’industria al commercio.

CON COVID-19 DIMEZZATI I CONSUMI CULTURALI NEL 2020 (-47%)


Con il Covid-19 i consumi di beni e servizi culturali si sono dimezzati (-47%)  passando da 113 euro di spesa media mensile per famiglia di dicembre 2019 a circa 60 euro a dicembre 2020; situazione drammatica, in particolare, per gli spettacoli dal vivo bloccati dal lockdown e dalle successive misure di contenimento della pandemia: crollo degli spettatori di circa il 90% per cinema, concerti, teatro e forti riduzioni di spesa, con punte di oltre il 70%, da parte dei consumatori tra dicembre 2019 e settembre 2020;

2021-01-18

Covid: la nuova mappa chiude 3 ristoranti su 4


Sono oltre 256mila i bar, i ristoranti, le pizzerie e gli agriturismi costretti a chiudere nelle 15 regioni e provincia autonoma che nella nuova mappa sono diventate rosse e arancioni per l’emergenza Covid. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti che evidenzia che a pagare il conto più pesante è la Lombardia che si classifica come la regione con maggior numero di attività presenti sul territorio con circa 51mila locali della ristorazione.

RECOVERY PLAN – Il Presidente Granelli: “No a pregiudizi su piccole imprese. PNRR ‘resetti’ habitat per tutte le imprese”


“Attenzione a non partire con il piede sbagliato indicando nel Recovery Plan, tra le cause dell’insufficiente crescita italiana, la ridotta dimensione media delle imprese”. E’ il richiamo al Governo espresso dal Presidente di Confartigianato Marco Granelli il quale si riferisce ad un passaggio delle anticipazioni del Piano nazionale di ripresa e resilienza in cui la ridotta dimensione media delle imprese italiane è considerata un nodo da risolvere per rilanciare lo sviluppo. “Si tratta – sottolinea Granelli – di un pregiudizio smentito dai fatti: ad esempio, nel settore manifatturiero proprio l’Italia, tra il 2015 e il 2019, ha registrato una crescita del valore aggiunto del 7,6%, ben superiore a quella di Germania e Francia che hanno imprese mediamente più grandi rispetto al nostro Paese”.

2021-01-17

Castello Sforzesco. Una mostra virtuale intorno a Raffaello e al suo mito


La mostra “Giuseppe Bossi e Raffaello al Castello Sforzesco di Milano”, allestita nelle sale espositive dell’antico Ospedale spagnolo, è ora anche un virtual tour grazie a una mappatura 3D dell’allestimento che replica fedelmente lo spazio fisico della mostra ed è accessibile con smartphone, pc e tablet.

Covid: 9,6 mld di cibi e vini invenduti con ristoranti chiusi


Il crollo delle attività di bar, trattorie, ristoranti, pizzerie e agriturismi travolge a valanga interi settori dell’agroalimentare Made in Italy con vino e cibi invenduti per un valore stimato in 9,6 miliardi nel 2020.

Massetti: “La salute è una priorità, ma serve chiarezza. A rischio l’economia lombarda”


In merito alla collocazione in zona rossa della Lombardia  il Presidente di Confartigianato Lombardia Eugenio Massetti commenta: «Crediamo anche noi che sia una assoluta priorità quella di tutelare la salute dei cittadini e garantire loro un  sistema socio-sanitario che abbia la capacità puntuale di rispondere alle esigenze anche emergenziali dei cittadini lombardi.

La sala stemmata di Casa Serponti nella Villa Cipressi di Varenna, un percorso alla ricerca delle nostre radici

Il libro, edito dall’Associazione culturale “Luigi Scanagatta” e scritto da Vittorio Mezzera, rappresenta un vero e proprio viaggio della memoria collettiva verso chi ci ha preceduto

 





di Claudio Redaelli

“Nella “sala del camino”, che si affaccia sul cortile più antico dell’intero complesso architettonico di Villa Cipressi, sono raffigurati lungo le pareti e il soffitto a cassettoni gli stemmi gentilizi, detti anche “arme”, rappresentativi dei nobili che in epoca medievale godevano di posizioni di prestigio in terra lariana e in particolare nel borgo varennese”.

2021-01-16

All’Università dell’Insubria un ricercatore in lingua e storia ebraica grazie alla Rothschild Foundation


Vincitore del concorso dell’Insubria per l’assegno di ricerca, inizialmente triennale, è Piergabriele Mancuso, veneziano di 45 anni, uno dei maggiori ebraisti italiani, che ha all’attivo una grande quantità di pubblicazioni ed è apprezzato anche a livello internazionale, con un dottorato allo University College di Londra e soggiorni di ricerca in Israele, negli Stati Uniti e in molti altri Paesi.

APPROVATO IL PIANO INDUSTRIALE 2021-2025 DEL GRUPPO ACSM AGAM


Nel quinquennio 2021-2025 il Gruppo proseguirà la crescita nei territori di riferimento con l’obiettivo di sviluppare tecnologie 
all’insegna della sostenibilità, dell’innovazione, della digitalizzazione e semplificazione dei servizi offerti e dei processi interni, sostenendo investimenti carbon free finalizzati al raggiungimento degli obiettivi green prefissati, con risparmi misurabili in termini di riduzione emissioni CO2 (ca. 350 k ton di emissioni CO2 evitate in arco piano). 

“Amici di Lecco-Vanadzor”, si rafforza il progetto di solidarietà nei confronti del popolo armeno

Il presidente Sergio Fenaroli: “Pur considerando le criticità attuali siamo consapevoli che i cittadini e le famiglie lecchesi coglieranno la portata della nostra iniziativa”

 


(Cl.Red.) Continua in terra lariana il progetto di solidarietà e sensibilizzazione nei confronti del popolo armeno.

L’associazione “Amici Lecco-Vanadzor - Italia-Armenia” ha ottenuto il patrocinio e la condivisione sia del presidente della Provincia di Lecco, Claudio Usuelli, sia del nuovo sindaco della città, Mauro Gattinoni, oltre ad aver raggiunto un significativo accordo con la Fondazione comunitaria del Lecchese.

Prosegue la serie di webinar per approfondire e sondare i molteplici aspetti della mostra “Lotto: l’inquietudine della realtà. Lo sguardo di Giovanni Frangi”

Un ciclo di appuntamenti settimanali (il martedì alle 18) su piattaforma Demio: 

martedì 19 gennaio “Rifondare la coscienza e il cuore” con il prof. Danilo Zardin

 

Riprendono, con frequenza settimanale, i webinar promossi dall’Associazione Culturale Madonna del Rosario per non abituarci a “fare a meno di cultura” e non spegnere l’attesa e il desiderio di dialogare e fare una prima esperienza, sia pure a distanza, dei contenuti della mostra “Lotto: l’inquietudine della realtà. Lo sguardo di Giovanni Frangi”.